Clinica veterinaria Il Poggetto - Torna alla home

Microchip e anagrafe canina

Secondo la Legge Regionale 43/85, 90/98 e 41/02, in ogni comune è stata istituita l'Anagrafe del Cane. Tutti i propietari e i detentori a qualsiasi titolo di cani devono provvedere entro il 60° giorno di vita dell'animale (o entro 15 gg. dalla entrata in possesso) all'iscrizione degli stessi all'Anagrafe Canina.

L'identificazione dei cani iscritti all'Anagrafe Canina si effettua mediante inoculazione di un Microchip nella regione sinistra del collo.

A differenza del vecchio "tatuaggio" il microchip non si deteriora nel tempo.

Il microchip non provoca reazioni avverse, rimane in sede, inalterato, per tutta la vita del cane, leggibile tramite un apposito strumento il "lettore di microchip", che basta avvicinare alla zona di inoculazione.

L'apposizione del microchip è molto semplice e non provoca dolore nel cane.

Per l'iscrizione all'anagrafe canina e inoculazione del microchip è necessario che il cane sia accompagnato dal legittimo proprietario il quale deve esibire i seguenti documenti:

  1. Documento di identità del proprietario del cane in corso di validità.
  2. Tesserino del codice fiscale del proprietario del cane.
  3. Libretto delle vaccinazioni del cane.

Le iscrizioni si effettuano dal lunedì al sabato dalle h. 10 alle h. 18.

Per ulteriori informazioni scrivere a: info@ilpoggettovet.it

Clinica Veterinaria IL POGGETTO - P.IVA 04805460484 - Via Celso, 2-4r - Via Mattioli, 55r 57r 59r 61r - 50139 - FIRENZE
Tel 055473009 - Fax 055471320 - E-mail info@ilpoggettovet.it - Politica dei cookie
Realizzazione siti web Firenze